Mercatino delle idee – sabato 24 marzo

MERCATINO DELLE IDEE

UNO SPAZIO LIBERO, UN LUOGO DI TUTTI, DOVE SCAMBIARE NUOVE IDEE PER CRESCERE COME CITTADINI

Salviamo i portici dalla privatizzazione,  difendiamo i luoghi per la socialità,  costruiamo un porto franco per l’informazione senza censura

Sabato 24 marzo sotto i portici dell’Ospedale Vecchio dalle undici alle diciannove

La città che si riprende… Che riprende la sua memoria. Nel caso specifico, le informazioni prodotte dai gruppi di cittadini potranno aiutare a conoscere eventi, decisioni e personaggi che hanno caratterizzato la recente storia di Parma. Che si riprende, nel senso che apre gli occhi (a Parma si direbbe: “si scanta”), non si limita ad accettare ciò che dicono i giornali locali e analizza i problemi in modo autonomo. Che si riprende spazi pubblici che sono già suoi e li usa rispettandoli, in modo creativo. Che si riprende da una batosta (per alcuni un brusco risveglio da un’illusoria sensazione di superiorità, per altri la logica conseguenza di un modo dissennato di gestire la cosa pubblica), che si trova ad affrontare il contesto economico generale con centinaia di milioni di debiti, e che tenta di elaborare idee efficaci per ripartire.

TORNIAMO A VIVERE GLI SPAZI CHE APPARTENGONO A TUTTI!!!

 

Sarà presente anche il GAP con un banchetto di controinformazione, materiali e prodotti dalla Palestina!

This entry was posted in Iniziative. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Comments links could be nofollow free.